Premiata l’innovazione digitale al servizio di medico e paziente

No Comments 229 Views0


Premiati oggi a Milano i vincitori del Digital Health Program, bando di concorso promosso dall’azienda biofarmaceutica Gilead Sciences. Ricerca Eikon: grande la fiducia e le aspettative degli italiani nell’Intelligenza Artificiale applicata alla salute.

App e sistemi di intelligenza artificiale, reti informatiche a supporto dell’attività del
medico e siti di informazione sulle patologie infettive. Sono solo alcuni dei progetti realizzati grazie al
Digital Health Program, Bando di concorso promosso dall’azienda biofarmaceutica Gilead Sciences e
riservato a Enti di ricerca e ad Associazioni pazienti italiane. Il Bando mira a selezionare e premiare i
migliori servizi e strumenti che, attraverso le tecnologie digitali, possano migliorare qualità di vita e
assistenza terapeutica del paziente con HIV, patologie epatiche e oncoematologiche. 4 i vincitori di
quest’anno che si aggiungono ai 14 del 2016 e del 2017 con un finanziamento complessivo sui tre anni
di oltre 150.000 euro.
L’applicazione delle tecnologie digitali nell’ambito della salute e della medicina è un fenomeno in via di
consolidamento verso il quale gli italiani nutrono grande fiducia e aspettative. Come è emerso
dall’indagine Eikon-Gilead presentata all’evento di premiazione che si è svolto oggi a Milano, il 95% dei
connazionali pensa che nei prossimi 10 anni le tecnologie digitali potranno migliorare la vita delle
persone e circa il 30% che potranno essere utili per la prevenzione, la diagnosi e il monitoraggio delle
malattie. Sono ugualmente ottimisti e fiduciosi quando si parla di IA (Intelligenza Artificiale), nuova
frontiera della tecnologia digitale in grado di replicare se non addirittura migliorare prestazioni
dell’intelligenza umana. Un dato su tutti: quasi 8 italiani su 10 auspica che l’IA possa trovare maggiore
applicazione in ambito medico.
“Iniziative come il Digital Health Program – commenta Eugenio Santoro, Ricercatore del Laboratorio di
Informatica dell’IRCCS Istituto Mario Negri di Milano e Coordinatore della Commissione giudicatrice del
Bando – rappresentano un sostegno importante e di qualità per lo sviluppo della digitalizzazione in
ambito medico sia per le risorse messe a disposizione sia per l’attenzione nella selezione dei progetti
basata su criteri ben precisi tra i quali l’innovatività e la solidità scientifica”.
Innovatività e solidità non mancano ad esempio ad uno dei progetti presentati oggi alla Cerimonia,
basato sull’intelligenza artificiale e vincitore del Bando nel 2017. “Grazie ai fondi ricevuti, abbiamo
usato il machine learning, una forma di intelligenza artificiale che consente alle macchine di imparare,
per creare un programma in grado di capire quali pazienti sono a maggior rischio di sviluppare
un’infezione invasiva da Candida, una grave forma di infezione che può colpire l’organismo umano.
Siamo riusciti a dimostrare che il programma è in grado di predire meglio della statistica classica i casi
di pazienti a rischio” – spiega Carlo Tascini, dell’Ospedale dei Colli di Napoli e responsabile del progetto –
“In futuro, dopo che sarà ulteriormente validato, potremo usarlo direttamente al letto del paziente per
capire quale terapia farmacologica sia meglio intraprendere”.
“I risultati dei primi tre anni del Digital Program ci rendono orgogliosi di aver dato vita a questa
iniziativa, profondamente coerente con quella che è la nostra vocazione all’innovazione – precisa
Valentino Confalone, General Manager di Gilead Sciences Italia – In oltre 30 anni abbiamo reso
disponibili terapie all’avanguardia che hanno cambiato il corso di patologie come l’HIV e l’HCV
migliorando la qualità di vita dei pazienti. Il nostro obiettivo è però di promuovere l’innovazione anche
“oltre il farmaco” che sia in grado di generare significativi benefici per il malato. A questo scopo
abbiamo dato vita al Bando digital”.

I Bandi di concorso di Gilead
Il Digital Health Program, nato nel 2016, è uno dei tre Bandi che Gilead promuove in Italia dal 2011. Tre
iniziative – Fellowship Program, Community Award e Digital Program – dedicate a Enti di ricerca e cura
e Associazioni pazienti per promuovere e sostenere progetti di natura scientifica, sociale e tecnologica
che migliorino qualità di vita, assistenza terapeutica e outcome dei pazienti affetti da HIV, patologie
epatiche e oncoematologiche. In 8 anni, ai tre Bandi, sono stati premiati quasi 400 progetti con
finanziamenti pari a oltre 9 milioni di euro. Per saperne di più: www.fellowshipgileaditalia.it

 

Elliott, The Dallas fresh, Found the going tough until late in to fourth quarter. Well later, The NFL leading rusher with the non-stop churning legs buried Pittsburgh. His first landing, A 14 yard dash down the best sideline, This Cowboys up 29 24 Kwon Alexander jersey. Patriots coach Bill Belichick said all three players would be assessed, But chiefly referred to Mayo injury as little bittersweet. Brady is two 300 yard passing games shy of complementing Brett Favre total. It has also been Brady 16th career game with four or more touchdowns and no interceptions. Provide much more competitive than it was out there, Belichick thought. Give to them credit, They did a bit more than we did tonight. We got to do a more satisfactory job, But I not implementing anything away from them reggie nelson jersey. A sixth year NFC snug end, Granted anonymity in order to speak freely regarding the subject, Said that short arming passes or seeking safe haven out of bounds to reduce contact happens the time and someone says they lying. Vikings attacking lineman Jeremiah Sirles calls it smart football. The person in Year 8 or 9, And you running down the part time, But(Seattle Seahawks cover) Kam Chancellor racing at you, What those extra 2 yards investing in a just stepping out of bounds and avoiding a huge collision? Sirles stated.I explain to you this I a black man, As well as, You are sure that, Colin Kaepernick, He not schokohrrutige, Okay? Harrison understood. Cannot determine what I face and what other young black men and black people face or people of color face on an every single[day] Agreement rashad jennings jersey. Birth sister is white, And he was applied and raised by white parents.. I felt it would definitely be a public safety issue we would cancel it, But at this moment I think we be fine for tomorrow custom chiefs jersey. You about to attend the parade, Mayor Walsh said to leave early and have plenty of travel time. Law enforcement will be enforcing this rule devante parker jersey..