Al via domani MEDiT – PHARMAiT l’Expo-forum di riferimento per l’Innovazione digitale in Sanità e in Farmacia

No Comments 1073 Views0


Aprirà domani l’Expo-Forum che fa della fiera di Vicenza e del Veneto il cuore pulsante del dibattito nazionale sull’innovazione digitale e sui temi di più viva attualità in Sanità e in Farmacia grazie al duplice appuntamento con MEDiT-PHARMAiT, manifestazioni promosse per la prima volta da Italian Exhibition Group  

 

 

Con un pubblico atteso di oltre 2000 operatori specializzati, un programma articolato su 45 convegni e oltre 270 relatori coinvolti tra confronti scientifici, esposizioni, workshop, speed speech, la 7^ edizione di MEDiT spazierà dalla Cybersecurity in Sanità alla Cardiologia Digitale, dalla Living Technology per il paziente anziano ai convegni dedicati agli aspetti organizzativi del sistema sanitarioPHARMAiT, giunta alla 4^ edizione e unica manifestazione di riferimento nel Nord-Italia per l’innovazione in farmacia, farà il punto sulle opportunità di crescita della Farmacia per affermare il ruolo chiave che assume oggi di legame tra l’Azienda Sanitaria e il cittadino e suoi percorsi di cura.

 

  • MEDiT

 

Tra gli appuntamenti si segnala la Tavola Rotonda ‘L’Azienda Zero ed il percorso della Sanita’ in Veneto ad un anno dalla legge di riforma’ che ha come obiettivo quello di mostrare un modello vincente di organizzazione di un servizio pubblico anche alla luce delle possibilità offerte dalla richiesta di nuove competenze nell’ambito delle autonomie Regionali.  Il Veneto ha già iniziato un grande percorso di razionalizzazione con la legge 19/2016 che ha visto il ridisegno delle Aziende Socio Sanitarie e l’’istituzione di un’innovativa Azienda Zero.

 

Il Convegno ‘Pfas: il Programma di Monitoraggio della popolazione e le misure di riduzione del rischio’ è dedicato alle analisi e alle azioni messe in campo contro l’esposizione alle sostanze perfluoroalchiliche (PFAS). Nella parte introduttiva del Convegno sarà definito il contesto tecnico e scientifico dell’esposizione a PFAS, il monitoraggio della mortalità e dell’incidenza di patologie croniche da parte del Servizio Epidemiologico Regionale, le esperienze di livello internazionale e dunque le azioni di sorveglianza messe in campo nella Zona Rossa, nei pazienti a rischio cardio-vascolare e quelli a rischio endocrino-metabolico-renale sino al trattamento dei soggetti con alta concentrazione di PFAS. Seguirà una Tavola Rotonda di confronto con la partecipazione di Nicola Dell’Acqua, Direttore ARPA Veneto.

 

  • PHARMAiT

 

Sono numerosi gli appuntamenti di rilievo che animeranno la due giornate di PHARMAiT, che gode anche quest’anno del patrocinio di Federfarma Veneto, con cui organizza nella giornata inaugurale la Tavola Rotonda ‘Centro studi FerderFarma: progettualità e proposte’. Tra gli altri, spiccano gli interventi di Marco Cossolo, Presidente Nazionale di Federfarma e Silvia Pagliacci, Presidente di SUNIFAR Nazionale; nel pomeriggio ‘Diabete e cronicità in farmacia’ con l’intervento dell’Associazione Italiana Diabetici e della Società italiana Diabetologia e del Presidente dei Farmacisti Europei, Max Liebl. Sabato 18 Federfarma organizza poi il Convegno ‘CUP: come cambia il rapporto del farmacista con il cittadino’ per sottolineare il ruolo sempre più rilevante di informazione, consulenza e di servizio della farmacia per la salute del

cittadino. Di ‘E-Commerce e Farmacia: tra tradizione e innovazione, come nuove opportunità per ampliare il business’ si parlerà nel workshop proposto in entrambe le giornate di Expo-Forum e ancora ‘La Cannabis in farmacia: aspetti formulativi e legislativi’.

 

MEDiT e PHARMAiT rappresentano sempre più un importante hub culturale e scientifico per le start up e l’edizione 2017 vuole esaltarne ulteriormente creatività, intuizioni di business e competenze nel settore delle nuove tecnologie con l’iniziativa pensata per i Digital Innovator “We want your Pitch!”. I migliori progetti saranno presentati al pubblico quale platea ideale per trovare finanziamenti e aziende interessate alla loro realizzazione. Altra novità, il programma dell’Expo-Forum si concluderà sabato con la Cerimonia di Premiazione  ‘Health Innovation Award’ realizzato in collaborazione con Fondazione CUOA Business School. Saranno premiate le migliori nr.2 tesi di laurea e nr. 2 progetti di ricerca innovativi del settore sanitario e farmaceutico con riconoscimenti di valore pari a 2.000€ ciascuno.

 

www.meditexpoforum.it

www.pharmaitexpoforum.it

 

ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA: FOCUS ON

Italian Exhibition Group SpA, la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, è presieduta da Lorenzo Cagnoni, con la vice presidenza esecutiva di Matteo Marzotto e la direzione generale di Corrado Facco. IEG, che ha chiuso il 2016 con fatturato consolidato pro-forma di 124,8 milioni, un EBITDA pro-forma di 21,9 milioni e un risultato netto consolidato di 6,6 milioni, è il primo organizzatore fieristico italiano, con 59 prodotti in portafoglio (riferiti alle filiere Food & Beverage, Green, Technology, Entertainment, Tourism, Transport, Wellness, Jewellery e Fashion, Lifestyle & Innovation), primo anche per redditività operativa lorda, e vanta 216 tra eventi e congressi. Asset prioritario della Società è favorire l’internazionalizzazione di tali comparti rappresentativi del Bello e Ben Fatto nel mondo, partendo da una solida presenza nel mondo con già una joint venture negli Emirati Arabi Uniti e presenze in USA, Cina, India e Sudamerica. IEG svolge inoltre il ruolo di leader nazionale nel segmento convegnistico-congressuale. Nel 2016, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza ha totalizzato 14.593 espositori, sfiorando i 2,5 milioni di visitatori. www.iegexpo.it

Elliott, The Dallas fresh, Found the going tough until late in to fourth quarter. Well later, The NFL leading rusher with the non-stop churning legs buried Pittsburgh. His first landing, A 14 yard dash down the best sideline, This Cowboys up 29 24 Kwon Alexander jersey. Patriots coach Bill Belichick said all three players would be assessed, But chiefly referred to Mayo injury as little bittersweet. Brady is two 300 yard passing games shy of complementing Brett Favre total. It has also been Brady 16th career game with four or more touchdowns and no interceptions. Provide much more competitive than it was out there, Belichick thought. Give to them credit, They did a bit more than we did tonight. We got to do a more satisfactory job, But I not implementing anything away from them reggie nelson jersey. A sixth year NFC snug end, Granted anonymity in order to speak freely regarding the subject, Said that short arming passes or seeking safe haven out of bounds to reduce contact happens the time and someone says they lying. Vikings attacking lineman Jeremiah Sirles calls it smart football. The person in Year 8 or 9, And you running down the part time, But(Seattle Seahawks cover) Kam Chancellor racing at you, What those extra 2 yards investing in a just stepping out of bounds and avoiding a huge collision? Sirles stated.I explain to you this I a black man, As well as, You are sure that, Colin Kaepernick, He not schokohrrutige, Okay? Harrison understood. Cannot determine what I face and what other young black men and black people face or people of color face on an every single[day] Agreement rashad jennings jersey. Birth sister is white, And he was applied and raised by white parents.. I felt it would definitely be a public safety issue we would cancel it, But at this moment I think we be fine for tomorrow custom chiefs jersey. You about to attend the parade, Mayor Walsh said to leave early and have plenty of travel time. Law enforcement will be enforcing this rule devante parker jersey..