La borsa del medico diventa digitale

No Comments 1773 Views0


Nativi digitali o millenials sono loro i protagonisti del brusio mediatico sul digitale. Chi li immagina come eroi aumentati, capaci di inventare start up per fare di tutto, dalla registrazione del sonno, ai passi durante la pausa caffè. Chi, al contrario, come esseri curvi, plasmati dallo sguardo sullo smartphone, incapaci di ricordare anche il proprio nome.

Per lo sviluppo della digital health in Italia, più dei nativi, sono spesso importanti gli early adopterColoro che non nascono con lo smartphone nella culla ma, forse proprio per questo, colgono molto prima degli altri le potenzialità dell’innovazione.

Gian Franco Gensini, cardiologo e Presidente della Società Italiana di Telemedicina e Sanità Elettronica, è un bell’esempio di early adopter. Per età, formazione, ruolo accademico e istituzionale poteva essere naturalmente efelicemente un custode del mondo di carta. E invece è diventato uno dei protagonisti della trasformazione digitale della sanità. E questo non solo con le attività della SIT, i congressi, i tavoli ministeriali, ma anche con l’attenzione alla vita quotidiana di medici e pazienti.

Nasce dall’immaginazione empirica di Gensini, sostenuta con passione (incondizionata) da Mediolanum Farmaceutici, la prima borsa del medico digitale.

Laborsadelmedico, spiega Gensini, rappresenta il primo frutto dello sforzo di raccogliere in un unico pacchetto di app gli strumenti necessari per far fronte a tutti i problemi della pratica clinica quotidiana, dal calcolo di punteggi o di dosaggi alla decisione dell’approccio terapeutico da seguire, ad esempio, in caso di affezioni per cui esistono opzioni diverse o importanti elementi amministrativi di cui tener conto, come le Note dell’Aifa”.

Per Gensini Laborsadelmedico è un supporto importante non solo per la semplificazione, ma anche per la gestione dell’errore clinico.

Lo strumento è affiancato da un volume che ricostruisce le caratteristiche, il potenziale ma anche i rischi dell’uso delle app in medicina. App medicali nella borsa del medico – quando le app per la salute sono dispositivi medici è una  guida importante per reclutare nuovi early adopters e convincere i medici scettici o disorientati.

Il video che racconta Laborsadelmedico, in cui il ruolo del medico del mondo di carta è interpretato dallo stesso Gensini, fa emergere anche un altro impatto importante degli strumenti digitali nella pratica clinica. In passato, i volumi consultati, i calcoli sui fogli con una calligrafia incomprensibile, lo sguardo del medico concentrato sulle sue formule,  contribuivano a creare una distanza gerarchica tra medico e paziente, tra chi era considerato il detentore di un sapere inattingibile e chi dipendeva da questo sapere. Ilsetting cambia completamente nella scena inventata per il video, la tecnologia non è usata per creare ancora più distanza tra medico e paziente. Al contrario, l’uso delle app libera tempo per la relazione. L’app non rilascia verdetti oracolari, ma opzioni di cura da condividere con il paziente.

Strumenti come la Laborsadelmedico, più che allontanare e spersonalizzare la relazione, la rendono possibile.

Articolo di Cristina Cenci su Nòva

Elliott, The Dallas fresh, Found the going tough until late in to fourth quarter. Well later, The NFL leading rusher with the non-stop churning legs buried Pittsburgh. His first landing, A 14 yard dash down the best sideline, This Cowboys up 29 24 Kwon Alexander jersey. Patriots coach Bill Belichick said all three players would be assessed, But chiefly referred to Mayo injury as little bittersweet. Brady is two 300 yard passing games shy of complementing Brett Favre total. It has also been Brady 16th career game with four or more touchdowns and no interceptions. Provide much more competitive than it was out there, Belichick thought. Give to them credit, They did a bit more than we did tonight. We got to do a more satisfactory job, But I not implementing anything away from them reggie nelson jersey. A sixth year NFC snug end, Granted anonymity in order to speak freely regarding the subject, Said that short arming passes or seeking safe haven out of bounds to reduce contact happens the time and someone says they lying. Vikings attacking lineman Jeremiah Sirles calls it smart football. The person in Year 8 or 9, And you running down the part time, But(Seattle Seahawks cover) Kam Chancellor racing at you, What those extra 2 yards investing in a just stepping out of bounds and avoiding a huge collision? Sirles stated.I explain to you this I a black man, As well as, You are sure that, Colin Kaepernick, He not schokohrrutige, Okay? Harrison understood. Cannot determine what I face and what other young black men and black people face or people of color face on an every single[day] Agreement rashad jennings jersey. Birth sister is white, And he was applied and raised by white parents.. I felt it would definitely be a public safety issue we would cancel it, But at this moment I think we be fine for tomorrow custom chiefs jersey. You about to attend the parade, Mayor Walsh said to leave early and have plenty of travel time. Law enforcement will be enforcing this rule devante parker jersey..