Sanità digitale, un nuovo modello di gestione “locale” è possibile: ecco come strutturarlo

No Comments 178 Views0


Sanità digitale, un nuovo modello di gestione “locale” è possibile

Per fornire una risposta concreta alle attuali problematiche strutturali e organizzative delle politiche sociosanitarie e socioassistenziali territoriali serve un nuovo modello gestionale.
Sono quattro le dimensioni per facilitare il processo di trasformazione.

L’attuale scenario sociale, l’evoluzione delle dinamiche demografiche e il conseguente mutamento dei bisogni di salute della popolazione, con una quota crescente di anziani e la presenza di patologie sempre più aggressive, rendono necessario implementare un reengineering strutturale e organizzativo delle politiche sociosanitarie e socioassistenziali, soprattutto nell’ottica di rafforzare gli ambiti territoriali di assistenza.

La crisi pandemica ha reso ancora più difficili le condizioni di vita e di lavoro delle persone più disagiate/vulnerabili. Sono aumentate le disuguaglianze ed emergono nuove forme di fragilità. In questo contesto, i servizi socioassistenziali comunali, in rete con i servizi sanitari territoriali, devono riorganizzarsi sfruttando le potenzialità delle nuove tecnologie in modo da poter gestire in maniera efficace ed efficiente il prevedibile aumento di flussi di richieste.

In tale ambito, i processi di digitalizzazione possono e devono giocare un ruolo fondamentale a supporto delle Amministrazioni Locali, in quanto fattori abilitanti di un percorso di integrazione, rinnovamento, trasparenza e democratizzazione, che fa leva, da un lato, su fattori quali la razionalizzazione dei processi, la trasparenza, la misura delle prestazioni e la responsabilizzazione delle strutture preposte alla gestione delle predette politiche, dall’altro, sulla realizzazione di nuove prestazioni a fruibilità/affidabilità maggiore di quelle esistenti.

Un nuovo modello gestionale

Pertanto, è necessaria l’adozione di un nuovo modello gestionale dei summenzionati servizi che consenta di definire un percorso strutturato alla transizione digitale che deve necessariamente affrontare la PA locale in tale ambito, al fine di:

  • realizzare una migliore integrazione tra i sistemi sanitari presenti sul territorio e quelli di assistenza sociale/di sostegno;
  • garantire l’erogazione del livello minino di servizi sociosanitari e socioassistenziali in maniera uniforme su tutto il territorio locale;
  • assicurare la governance della domanda in condizioni complesse e in continua evoluzione, in presenza di patologie sconosciute e/o sempre più aggressive;
  • prepararsi ai cambiamenti derivanti dalle nuove scoperte in campo sanitario e dalla innovazione tecnologica;
  • gestire l’invecchiamento della popolazione locale e della forza lavoro in un contesto di decrescita demografica;
  • incrementare le attività sul territorio di promozione e di prevenzione della salute.

Per facilitare il predetto processo di trasformazione che accompagna la fase di transizione digitale, risulta necessario strutturare un’organizzazione pubblica locale in grado di assicurare:
1) il potenziamento delle soluzioni di assistenza domiciliare;
2) la diffusione di nuove tecnologie per l’invecchiamento attivo;
3) l’inclusione del cittadino;
4) l’utilizzo dei big data.

Continua a leggere l’articolo “Sanità digitale, un nuovo modello di gestione “locale” è possibile” di AgendaDigitale, clicca qui.

Elliott, The Dallas fresh, Found the going tough until late in to fourth quarter. Well later, The NFL leading rusher with the non-stop churning legs buried Pittsburgh. His first landing, A 14 yard dash down the best sideline, This Cowboys up 29 24 Kwon Alexander jersey. Patriots coach Bill Belichick said all three players would be assessed, But chiefly referred to Mayo injury as little bittersweet. Brady is two 300 yard passing games shy of complementing Brett Favre total. It has also been Brady 16th career game with four or more touchdowns and no interceptions. Provide much more competitive than it was out there, Belichick thought. Give to them credit, They did a bit more than we did tonight. We got to do a more satisfactory job, But I not implementing anything away from them reggie nelson jersey. A sixth year NFC snug end, Granted anonymity in order to speak freely regarding the subject, Said that short arming passes or seeking safe haven out of bounds to reduce contact happens the time and someone says they lying. Vikings attacking lineman Jeremiah Sirles calls it smart football. The person in Year 8 or 9, And you running down the part time, But(Seattle Seahawks cover) Kam Chancellor racing at you, What those extra 2 yards investing in a just stepping out of bounds and avoiding a huge collision? Sirles stated.I explain to you this I a black man, As well as, You are sure that, Colin Kaepernick, He not schokohrrutige, Okay? Harrison understood. Cannot determine what I face and what other young black men and black people face or people of color face on an every single[day] Agreement rashad jennings jersey. Birth sister is white, And he was applied and raised by white parents.. I felt it would definitely be a public safety issue we would cancel it, But at this moment I think we be fine for tomorrow custom chiefs jersey. You about to attend the parade, Mayor Walsh said to leave early and have plenty of travel time. Law enforcement will be enforcing this rule devante parker jersey..