News

“DTx Policy Report”: Digital Therapeutics Alliance e Healthware Group presentano il primo report e un sito dedicato

No Comments 256 Views0

Digital Therapeutics Alliance e Healthware Group lanciano il loro primo “DTx Policy Report” e un sito web rivolto a tutti gli stakeholder per informare e abilitare l’accesso equo e la messa a sistema di terapie e dispositivi medici digitali sicuri ed efficaci

Analizzando l’evoluzione delle politiche per l’accesso e la rimborsabilità dei dispositivi medici digitali in Europa, il Report assume un ruolo importante anche per l’Italia dove si è recentemente instaurato l’Intergruppo Parlamentare per la Sanità Digitale e le Terapie Digitali (DTx) e ci si trova di fronte alla necessità di definire criteri di valutazione, accesso e rimborso per abilitarne l’accesso equo e la messa a sistema nel contesto del Sistema Sanitario Nazionale Continue reading

Digital Health Humanities: l’AI che racconta i sintomi invisibili della sclerosi multipla

No Comments 170 Views0

Il braccio come un pezzo di ghiaccio. La lingua intrecciata. La testa in fiamme. Le gambe pesanti come macigni. La stanchezza che ti costringe a stare a letto. La vista appannata. Aghi che pungono dalla vita in giù. Spasmi in tutto il corpo. Un bruciore che parte dal piede e sale su. La memoria che a volte svanisce, facendo sentire la persona come un albero alla mercé del vento”. L’AI ha generato ritratti che possono essere considerati “illusioni percettive guidate”. La forza della metafora arriva allo spettatore in tutta la sua potenza semantica, perdendo qualsiasi legame con il “come se” a cui chi è estraneo al sintomo tende a ridurla.  Le braccia sono di ghiaccio, gli aghi infilzano il corpo, le gambe bruciano, e così via. Le potenzialità delle digital health humanities emergono con grande evidenza nel bellissimo progetto PortrAIts  dell’AISM-Associazione  Sclerosi Multipla. AISM ha utilizzato una AI generativa per tradurre in immagini il racconto spesso metaforico dei sintomi invisibili della SM. Continue reading

Un documento condiviso per la telemedicina in Italia

No Comments 203 Views0

Sedici società scientifiche e sanitarie presentano un documento condiviso sulla telemedicina e chiedono un tavolo di lavoro con Ministero della Salute e Agenas.

Dopo un lavoro di un anno, è stato presentato al ministero della Salute il documento promosso dalle Società scientifiche e sanitarie con l’obiettivo di affiancare fattivamente e in modo cooperativo il generale processo di costruzione dell’ecosistema digitale della sanità. Questo per evitare che le trasformazioni e gli interventi in atto possano giungere senza tenere conto del punto di vista importante degli operatori sanitari e dell’impatto che modelli avanzati possano avere sui modelli organizzativi e fare in modo che l’innovazione possa decisamente essere messa a sistema utilizzando a pieno i fondi destinati dal PNRR. Continue reading

Finalmente l’Italia inizia a fare sul serio sulle terapie digitali

No Comments 247 Views0

Nasce in Parlamento un gruppo su sanità digitale e terapie digitali per superare gli ostacoli normativi e di regole

Che un principio attivo possa avere non solo le sembianze di una molecola farmacologica o di una terapia cellulare, ma anche quelle di un algoritmo, ormai non suona più come una novità. Anche perché sono passati 14 anni da quanto la prima terapia digitale (in inglese sono le digital therapeutics, Dtx) è stata sperimentata, e sei da quando la Food and Drug Administration statunitense ha formalizzato la sua prima approvazione per un trattamento di questo genere.  Eppure, nonostante i paesi guida del settore siano sostanzialmente i nostri vicini di casa – Germania e Regno Unito in testa, oltre agli Stati Uniti – in Italia la situazione resta in un sostanziale stallo, perché al grande chiacchiericcio sul tema fa da rovescio della medaglia l’assenza di un quadro normativo adeguato. Continue reading

One Health: Sostenibilità & ESG

No Comments 187 Views0

Appuntamento mercoledì 10 maggio alle ore 11.00 con l’ultimo dei tre webinar gratuiti del programma One Health Project. Al webinar dedicato a “One Health: Sostenibilità & ESG” interverranno Ilaria Capua, Scienziata, Senior Fellow of Global Health, Johns Hopkins University; Carla Collicelli, CNR Ethics, ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile Relazioni istituzionali, Sapienza Combiomed; Andrea Grignolio, Professore di Storia della Medicina, Università Vita-Salute San Raffaele; Alberto Mantovani, Dirigente di ricerca, Dipartimento di Sanità Pubblica veterinaria e sicurezza alimentare – Istituto Superiore di Sanità; Marco Melosi, Medico Veterinario, Presidente ANMVI Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani.
Modera l’incontro Maddalena Guiotto, giornalista AdnKronos.

Gli incontri sono aperti a cittadini, università, associazioni di pazienti, media, organizzazioni pubbliche e private. La partecipazione è libera e gratuita. Per iscrizioni e informazioni: www.onehealthproject.com Continue reading

One Health & Innovazione Digitale

No Comments 185 Views0

Appuntamento mercoledì 3 maggio alle ore 11.00 con il secondo appuntamento dei tre webinar gratuiti del programma One Health Project. Al webinar dedicato a “One Health & Innovazione Digitale” interverranno Giovanni Capelli, Direttore del Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità; Tony Estrella, Managing Director Taliossa; Mauro Marmiroli, Medico Veterinario, PhD, specializzato in Sanità Animale Allevamento e Produzioni Zootecniche; Alberta Spreafico, Global Head of Digital Health, Innovation & Strategy, Healthware Group. Modera l’incontro Maddalena Guiotto, giornalista AdnKronos.

Gli incontri sono aperti a cittadini, università, associazioni di pazienti, media, organizzazioni pubbliche e private. La partecipazione è libera e gratuita.  Per iscrizioni e informazioni: One Health Project

Continue reading

BIO.POD esperienza rigenerante in realtà virtuale al Festival Seed a Perugia

No Comments 266 Views0

Si tiene a Perugia e Assisi dal 24 al 30 aprile 2023 la prima edizione del Festival Seed, dedicato all’ecologia umana e alla ricerca di un rapporto equilibrato tra uomo, spiritualità e il resto della natura.

In questo contesto, trova spazio l’esperienza virtuale di BIO.POD, un ambiente polisensoriale progettato da Giuliana Salmaso e Leonardo Tizi per diminuire lo stress e aumentare le risorse attentive, attualmente oggetto di un progetto di ricerca sperimentale del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università degli Studi di Padova, coordinato dalla prof.ssa Francesca Pazzaglia. Continue reading

One Health: siamo pronti a una visione globale sulla salute?

No Comments 122 Views0

Si è tenuto il 20 aprile il primo dei tre webinar del programma One Health Project, dal titolo “One Health: siamo pronti a una visione globale sulla salute?”

L’incontro, moderato dalla giornalista Maddalena Guiotto (AdnKronos), ha visto la partecipazione di esperti quali Goffredo Freddi (Direttore Fondazione MSD), Cristina Cenci (Responsabile dell’ESG Culture LAB, Eikon Strategic Consulting Italia), Emanuela Fiorenza (Referente di Agenda Tevere e dei Contratti Fiume, Retake Roma),  Marco Fratoddi (Direttore Responsabile Sapereambiente, Università di Cassino), Stefano Vella, Docente di Salute Globale (Università Cattolica, UCSC, Roma). Continue reading

One Health, Sostenibilità e Digital Health: tre appuntamenti con esperti e innovatori

No Comments 125 Views0

Tre appuntamenti con esperti e innovatori per approfondire opportunità e sfide legate ai temi di One Health, Sostenibilità e Digital Health.

L’obiettivo è aumentare la consapevolezza sulle questioni strategiche della sanità pubblica per il futuro dell’ecosistema sanitario e dell’umanità.
Il programma si svolgerà online in maniera interattiva per facilitare il confronto tra relatori e partecipanti.
Ogni corso avrà una durata di 90 minuti e la partecipazione è gratuita, previa registrazione.

Il calendario degli incontri sarà il seguente: 20 aprile, 3 maggio e 10 maggio 2023 dalle ore 11:00 alle 12.:30.  I webinar saranno moderati da Maddalena Guiotto, giornalista di Adnkronos.

Info: https://www.onehealthproject.com  Continue reading

BIO.POD: l’esperienza rigenerante in realtà virtuale al Festival Seed

No Comments 275 Views0

Si chiama BIO.POD il modulo multisensoriale che segue i principi della biofilia e della rigeneratività ambientale, progettato da Giuliana Salmaso in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università degli Studi di Padova. L’esperienza rigenerante in realtà virtuale sarà presente al primo Festival Seed, che si svolgerà a Perugia e Assisi dal 24 al 30 aprile. Continue reading

Elliott, The Dallas fresh, Found the going tough until late in to fourth quarter. Well later, The NFL leading rusher with the non-stop churning legs buried Pittsburgh. His first landing, A 14 yard dash down the best sideline, This Cowboys up 29 24 Kwon Alexander jersey. Patriots coach Bill Belichick said all three players would be assessed, But chiefly referred to Mayo injury as little bittersweet. Brady is two 300 yard passing games shy of complementing Brett Favre total. It has also been Brady 16th career game with four or more touchdowns and no interceptions. Provide much more competitive than it was out there, Belichick thought. Give to them credit, They did a bit more than we did tonight. We got to do a more satisfactory job, But I not implementing anything away from them reggie nelson jersey. A sixth year NFC snug end, Granted anonymity in order to speak freely regarding the subject, Said that short arming passes or seeking safe haven out of bounds to reduce contact happens the time and someone says they lying. Vikings attacking lineman Jeremiah Sirles calls it smart football. The person in Year 8 or 9, And you running down the part time, But(Seattle Seahawks cover) Kam Chancellor racing at you, What those extra 2 yards investing in a just stepping out of bounds and avoiding a huge collision? Sirles stated.I explain to you this I a black man, As well as, You are sure that, Colin Kaepernick, He not schokohrrutige, Okay? Harrison understood. Cannot determine what I face and what other young black men and black people face or people of color face on an every single[day] Agreement rashad jennings jersey. Birth sister is white, And he was applied and raised by white parents.. I felt it would definitely be a public safety issue we would cancel it, But at this moment I think we be fine for tomorrow custom chiefs jersey. You about to attend the parade, Mayor Walsh said to leave early and have plenty of travel time. Law enforcement will be enforcing this rule devante parker jersey..